Foggia, dopo l’agguato dello scorso dicembre il capitano Gentile ha deciso: lascerà la squadra

di Redazione PadovaSport.TV

Lascerà il Foggia il capitano Federico Gentile, lontano ormai da un mese dalla squadra e dagli allenamenti dopo la grave intimidazione subita nella notte fra l’1 e il 2 dicembre scorsi (ignoti hanno dato fuoco alla porta d’ingresso della sua abitazione). Il movente e i responsabili dell’atto incendiario non sono stati, finora, individuati dagli inquirenti. Il calciatore non è sereno, la sua famiglia è ancora sotto shock. Di qui la decisione di abbandonare il club. La separazione verrà formalizzata a breve. Al centrocampista romano si è interessata la Viterbese, ma le due società non hanno raggiunto l’accordo per il trasferimento del giocatore. Offerte, al centrocampista, sono arrivate anche dal girone B

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy