Panchine serie C, il Palermo esonera Boscaglia: fatale la seconda sconfitta di fila

di Redazione PadovaSport.TV

Il Palermo ha esonerato il suo allenatore Roberto Boscaglia. L’allenatore gelese ha pagato a caro prezzo la sconfitta esterna subita in quel di Viterbo, la seconda di fila dopo quella contro il Catanzaro, e in generale la mediocre situazione di classifica. Il club di Viale del Fante ha scelto di sollevare dall’incarico Boscaglia dopo 27 giornate. Il ruolino in campionato dei rosanero con in panchina l’ex Virtus Entella era stato finora più che altalenante: 8 vittorie, 9 pareggi e altrettante sconfitte e un nono posto in graduatoria. Di seguito il comunicato ufficiale del Palermo Fc.

Il Palermo FC comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Roberto Boscaglia. La guida tecnica della Prima Squadra è stata affidata all’allenatore Giacomo Filippi. I rosanero domani andranno in ritiro per proseguire la preparazione in vista della gara di mercoledì sera a Catania.

Roberto Boscaglia non è più dunque l’allenatore del Palermo. La società ha deciso di affidare la panchina a Giacomo Filippi, già allenatore in seconda con Boscaglia, che guiderà la squadra a partire dalla partita di mercoledì, il derby contro il Catania. Proprio in vista del delicato impegno, il Palermo andrà in ritiro a partire da domani.

Leggi anche: Perugia, la gioia di Caserta: “Grande personalità, e possiamo fare ancora di più…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy