Asta per Diaw: la Spal sembrava vicina, ora ci sono anche Monza e Parma pronti a ricoprirlo d’oro

di Redazione PadovaSport.TV

Prima il Torino, che però ha mollato la presa per chiudere con Sanabria. Poi ieri sera la Spal di Giorgio Zamuner, pronta a sferrare l’attacco decisivo per Davide Diaw del Pordenone. Accordo che sembrava raggiunto, con soddisfazione da parte di tutti. In realtà si sono inserite due squadre nella trattativa, in tarda serata c’è stato l’inserimento di Monza e Parma, pronti ad alzare ulteriormente la posta in gioco. Sia Pordenone che il giocatore vedrebbero aumentati i proprio compensi.

La dirigenza del Monza, con il suo uomo-mercato Adriano Galliani è in forte pressing sull’attaccante ex Cittadella (potrebbe essere sacrificato il danese Gytkjær): il duello con la Spal è apertissimo, più defilato il Parma. Al momento Spal in vantaggio, poi Monza e Parma. Chi la spunterà?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy