Playout

Vicenza-Cosenza, Bisoli: “Se salvo questa squadra, vado in bici al Santuario di Paola”

Vicenza-Cosenza, Bisoli: “Se salvo questa squadra, vado in bici al Santuario di Paola” - immagine 1

L'allenatore dei calabresi cerca di caricare la sua squadra, che proverà a salvarsi contro i biancorossi di Baldini

Redazione PadovaSport.TV

Pierpaolo Bisoli, tecnico del Cosenza, in caso di salvezza ai playout di Serie B si è lasciato andare a una promessa, raccolta da Cosenza Channel: “Io sono uno scarso, ma ci metto il cuore e se ci salviamo andiamo in bicicletta al Santuario di San Francesco di Paola. Contro il Cittadella ho pregato l’arbitro perché fischiasse la fine, tanto il Cittadella non aveva più nulla da perdere e infatti ha fischiato con 30 secondi d’anticipo. Ci siamo meritati questa possibilità di salvarci, avevo promesso di conquistare i playout e ora spero di mantenere anche la seconda promessa fatta. Al Menti dovrò mettere l’elmetto per il putiferio che è scoppiato, c’erano minacce e secchi d’acqua e mi preparo a novanta minuti di insulti. Sono antipatico, lo so, me lo dice anche mia moglie”.

tutte le notizie di