Fermana, il protagonista è il 42enne Ginestra: “Non ho intenzione di smettere”

di Redazione PadovaSport.TV

Nella Fermana che naviga verso la salvezza c’è una protagonista a sorpresa. Il classe ’79 Paolo Ginestra è recordman a 42 anni. Domenica a Carpi ha parato due rigori aggiornando i suoi dati strabilianti. Fanno sei penalty disinnescati in campionato. «E non voglio fermarmi – ha detto Ginestra intervistato da La Gazzetta dello Sport -. Giocherò fino a 45 anni. Io da record? Sorrido pensando al mio percorso vissuto tra C e B, anche se nessuno mi ha dato una chance in Serie A». Ginestra potrebbe insidiare il record di Andrea Pierobon, ex Cittadella, che detiene il record di giocatore più vecchio nell’intera storia del calcio professionistico italiano, avendo smesso di giocare a due mesi dal suo quarantaseiesimo compleanno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy