Gigi Fresco con il padovano Giacomel tra i pali: che impresa a Modena!

di Redazione PadovaSport.TV

«Sapevamo di potercela giocare, nessuna delle grandi ci ha mai messo sotto. Siamo andati in Emilia con questa consapevolezza. E poi un appunto lo faccio: noi avevamo subito meno sconfitte del Modena». La Virtus inizia e finisce con viso truce e piglio garibaldino: regge il confronto con il Modena, graffia con uno stratagemma da calcio piazzato, conserva il risultato con le manone sante di Giacomel, superbo al ritorno tra i legni. «Per il morale è una grande iniezione di fiducia nei nostri mezzi – dice Gigi Fresco – Ci mancava la vittoria esterna in casa di una big, l’avevamo sfiorata a Trieste e a Perugia. Il gol di Pellacani? Uno schema provato e riprovato in allenamento».

Leggi anche > Rivoluzione a sorpresa anche a Carpi

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy