L’avvocato Grassani insiste: “Se si usano criteri alternativi al campo, è il Bari a meritare la quarta promozione”

L’avvocato Grassani insiste: “Se si usano criteri alternativi al campo, è il Bari a meritare la quarta promozione”

di Redazione PadovaSport.TV

Mattia Grassani, avvocato della famiglia De Laurentiis ed esperto in diritto sportivo, in un’intervista rilasciata all’edizione pugliese del Corriere dello Sport ha rivelato alcuni importanti scenari riguardanti il futuro del calcio italiano e di Serie C: “E’ ovvio che se la ripartenza non fosse possibile, anche ricorrendo a strumenti eccezionali e derogatori come una poule scudetto concentrata in un unico campo tra le quattro migliori pretendenti alla Serie B dopo le prime classificate in ciascun girone – sono state le sue parole riportate dai colleghi di TuttoCalcioPuglia.com, – sicuramente il Bari è una piazza che per vari profili, e anche scovando altri criteri, qualunque essi fossero, sarebbe seriamente candidata alla promozione a tavolino decretata da criteri alternativi. In tal caso mettendo insieme storia, impiantistica, la classifica attuale e i risultati in un certo numero di anni, il Bari sarebbe seriamente candidato a ricoprire la quarta piazza”.

Leggi anche > Padova-Trapani, c’è quel conto in sospeso dalla scorsa estate…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy