Lega Pro, Ghirelli: “Grazie ai nostri interventi, tutte le società si sono iscritte con documentazione in ordine”

Lega Pro, Ghirelli: “Grazie ai nostri interventi, tutte le società si sono iscritte con documentazione in ordine”

di Redazione PadovaSport.TV

La piaga Covid 19 ha fermato il mondo intero e di conseguenza anche quello del calcio che ha imposto le porte chiuse. Niente tifosi sugli spalti nella maggior parte degli stadi europei, a meno di qualche eccezione, che hanno reso le sfide surreali e a tratti anche tristi. In Italia la speranza di rivedere i tifosi sugli spalti c’è, ma bisogna capire quanto saranno lunghe le tempistiche e in quale percentuale verrà permesso il rientro negli impianti. Sulla questione, che a un certo punto diventa anche economica, si è espresso il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli. Di seguito uno stralcio della sua intervista rilasciata a Tuttosport.

“L’assenza di paganti crea enorme preoccupazione dal punto di vista finanziario. Nel corso di questi mesi abbiamo cercato di lavorare con un quadro articolato e organico di interventi per mitigare l’impatto economico del coronavirus: dalla cassa integrazione, all’Irap, al credito d’imposta sulle sponsorizzazioni. Ma senza pubblico tutta la sponsorizzazione intorno allo stadio ne patisce. Siamo stati l’unica Lega che presentò al governo l’impatto della pandemia sulla stagione prossima 20/21 dove abbiamo preannunciato che si sarebbe presentato un problema strutturale, valutando una perdita complessiva per tutti i club tra gli 80 e i 100 milioni. Se dovesse restare per un lungo periodo la chiusura degli stadi allora la situazione diventerebbe ancora più critica. A differenza di ciò che prevedevano i catastrofisti tutte le società si sono iscritte presentando tutta la documentazione in ordine grazie anche agli interventi che abbiamo messo in campo”.

Lega Pro, Tognon: “Ecco perchè sono d’accordo con le rose limitate a 22”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy