Oggi può essere il giorno dello stop ufficiale della Lega Pro. Chi sarà promosso e chi retrocesso?

Oggi può essere il giorno dello stop ufficiale della Lega Pro. Chi sarà promosso e chi retrocesso?

di Redazione PadovaSport.TV

Oggi, con ogni probabilità, si deciderà sul destino della serie C 2019/20, una stagione che non vedrà mai la conclusione naturale. Girone A e B si fermano a 27 partite disputate (26 per qualche squadra, tra cui il Padova), il girone C invece era arrivato alla 30esima giornata prima dello stop. Si terrà conto della classifica maturata fin qui, anche se è evidente che ogni decisione della Figc darà il via a ricorsi. Nessuno vuole retrocedere senza aver giocato sul campo tutte le partite. Nello stesso modo, le squadre che erano ancora in corsa per la promozione diretta non vogliono essere tagliate fuori.
Nell’assemblea di oggi verranno discusse le proposte emerse dopo il Direttivo di martedì, per poi presentarle al Consiglio federale che deciderà sul destino di questa stagione. La maggior parte dei club intende non giocare più e saranno votate le varie ipotesi: dalle tre promozioni per le prime a tavolino e il sorteggio per la quarta (osteggiato da molti, vedi il Bari), alla direttiva Uefa che indica un criterio meritocratico da stabilire con un coefficiente (media punti/partite giocate) che vedrebbe in testa il Carpi. La Reggiana con una nota sostiene di meritare il posto in quanto miglior seconda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy