Padova-Carpi verso il rinvio. Il dg degli emiliani: “Al 99 per cento non si gioca”

di Redazione PadovaSport.TV

Intervenuto oggi in conferenza stampa, il dg del Carpi Alfonso Morrone ha parlato del probabile rinvio di Padova-Carpi: “Sarebbe azzardato giocare, non abbiamo nemmeno i giocatori da schierare in campo. Al 99 per cento non si gioca”. A ieri erano 27 i positivi in squadra e 12 tra staff e dirigenti. “Qualcuno si è negativizzato in queste ore – ha detto il dirigente dei biancorossi – ma tra la negativizzazione e il ritorno in campo devono passare altri giorni perché il protocollo, giustamente, impone di rifare la visita medico sportiva per appurare che il virus non abbia lasciato danni ai polmoni o ad altri organi, tipo il cuore, che spesso vengono colpiti. Ad oggi io 13 giocatori da portare a Padova non li ho quindi, se la partita di domenica all’Euganeo non verrà rinviata d’ufficio, chiederemo noi lo slot affinchè non si giochi”. Sul mercato: “Biasci? Valuteremo, ma non vogliamo svendere nessuno. È normale che ci siano offerte dalla categoria superiore. Sarà un periodo intenso di gare, dobbiamo allargare la rosa. Ci saranno a breve novità in entrata e in uscita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy