Padova, tifosi stretti attorno alla squadra: il comunicato di Appartenenza

di Redazione PadovaSport.TV

Carpi-Padova, altro tornante prima dell’arrivo. Il Padova ha perso terreno sul Perugia, ma rimane fondamentale vincere la partita di domenica. I tifosi biancoscudati, a distanza, soffriranno dietro lo schermo. Ma l’affetto e il sostegno arrivano comunque, grazie ai social. Ecco il comunicato diramato in queste ore da Appartenenza Biancoscudata

Cari ragazzi, con queste poche righe vogliamo raccontavi che siamo stati con voi dall’inizio di questa stagione. In ogni gol, in ogni esultanza, in ogni contrasto vinto, in ogni abbraccio siamo stati con voi. Pur da distanti, vi siamo stati accanto in ogni rincorsa, in ogni scatto, fin dal riscaldamento. E se quando avete saltato di testa vi siete sentiti un po’ spingere in alto, beh quelli eravamo noi da casa che saltavamo assieme a voi.

Dopo tante partite speravamo di poter festeggiare una meritata promozione ma si vede che non è ancora arrivato il momento. Domenica contro il Carpi perciò vestiremo la nostra gloriosa maglia un’altra volta, e ancora una volta lotteremo per difendere il nostro sogno. Tutti insieme, contrasto dopo contrasto, rincorsa dopo rincorsa.

A pochi giorni dalla conclusione del campionato regolare, consapevoli delle difficoltà che sta attraversando la squadra, l’amore per la maglia Biancoscudata e il nostro senso si appartenenza, ci spinge a continuare ad esservi vicini e cosi sarà fino alla fine di questa stagione.

Chiediamo con determinazione a tutti i tifosi di stare vicini al Padova nel tentativo di raggiungere quell’obiettivo che tutti noi fortemente desideriamo e che ci meritiamo, non molliamo adesso, lottiamo tutti fino alla fine. Per raggiungere l’obiettivo finale ci deve credere la squadra, ci devono credere i padovani.

Uniti si vince!

Appartenenza Biancoscudata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy