Perugia, l’ex Milanese: “Squadra leggermente più forte del Padova, ma ci sono tante variabili”

di Redazione PadovaSport.TV

L’ex perugino Mauro Milanese, ora amministratore unico della Triestina, è intervenuto ieri a Umbria Tv sul finale di campionato che vede la Triestina spettatrice per il primo posto: “Sono due squadre con due rose molto importanti per vincere. A mio parere è leggermente più forte il Perugia, ma ci sono talmente tante variabili fra coronavirus e infortuni, partite strane, in cui anche la fortuna incide molto. Obiettivamente affrontare l’Arezzo senza 16 giocatori è più semplice, se invece lo affronti al completo è tutta un’altra cosa. E’ un campionato strano, conta arrivare con gli uomini in forma. Dico Perugia leggermente meglio perché anche il Padova a gennaio ha acquistato giocatori importanti”.

Leggi anche > Il “teatrino” del Perugia visto da qui è un po’ inopportuno 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy