Reggiana, arriva la rinuncia in vista di Salerno: perderà a tavolino

di Redazione PadovaSport.TV

La Reggiana, falcidiata dal Covid-19, oggi ufficializzerà la decisione di non presentarsi a Salerno: perderà 3-0 a tavolino. Con 29 contagiati (22 giocatori), avendo utilizzato il jolly con il Cittadella e avendo anche la Primavera non immune, è stato chiesto invano un intervento alla Lega: il regolamento non può essere cambiato. In Serie C c’è un caso simile alla Lucchese: i giocatori positivi sono 13.

“Serve lealtà sportiva, se la Reggiana avesse giocato col Monza avrei chiesto il rinvio”. A dirlo a Tuttomercatoweb non è una persona qualunque per il calcio italiano, ma quell’Adriano Galliani del Milan dei miracoli, ora amministratore delegato appunto del Monza. “So che scatenerò polemiche – ha aggiunto – ma ci sono comportamenti che non fanno onore a certi presidenti. Non è colpa della Reggiana se non ha 13 giocatori“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy