Reggiana, Quintavalli: “Emozione fortissima, ci abbiamo messo 21 anni… ora non torniamo indietro”

Reggiana, Quintavalli: “Emozione fortissima, ci abbiamo messo 21 anni… ora non torniamo indietro”

di Redazione PadovaSport.TV

Il presidente della Reggiana, Luca Quintavalli, dopo il successo ottenuto ieri contro il Bari esulta: “La soddisfazione è di tutti. 100 anni di storia che si sono consuntivati tutti stasera. Un’emozione fortissima, ci credevamo tantissimo. Dedico questo alla città, ai soci, agli sponsor e a chi ci ha creduto da subito. Adesso faccio una promessa alla città: non si torna più indietro”, le parole a tuttomercatoweb.

Non era ancora nato, Augustus Kargbo, quando i granata giocavano la loro ultima, finora, partita in serie B, il 13 giugno 1999. A Reggio adesso lo chiamano ‘l’imperatore’, ma di un gruppo di imperatori.
Possiamo dire che ha vinto la squadra sulle individualità? “Assolutamente sì – risponde Quintavalli – Questa è una grande famiglia, c’era una convinzione. Faccio fatica a parlare perché è una cosa d’altri tempi. Adesso voglio una promessa da Reggio: ci abbiamo messo due anni, ma in realtà ce ne abbiamo messi 21. Ecco, facciamo in modo di non tornare indietro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy