Sambenedettese, niente stipendi ma capitan Maxi Lopez annuncia: “Scenderemo in campo lo stesso”

di Redazione PadovaSport.TV

“Viviamo di promesse non mantenute dallo scorso ottobre, da poco se ne sono accorte la cittadinanza e le istituzioni tutte” e ancora “Nonostante le promesse solenni, non abbiamo visto nessun bonifico. Alcuni di noi sono stati sfrattati, solo il buon cuore delle persone di San Benedetto ha aiutato i ragazzi a trovare una sistemazione gratuita”. Maxi Lopez, capitano della Sambenedettese, tramite un video messaggio, con tutta la squadra attorno, annuncia che, nonostante lo stato di agitazione, la squadra scenderà sabato in campo. “Si tratta di una scelta di noi calciatori, senza alcun condizionamento esterno. Abbiamo deciso pur con tutti i nostri difetti di metterci la faccia per l’ennesima volta, rimandando alle prossime settimane eventuali decisioni” ha detto l’argentino.

Leggi anche > Triestina-Padova, vincere per non pensare alle vicende extra-campo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy