Serie C, l’AIC proclama lo stato di agitazione per la categoria: “colpa” delle liste a 22

di Redazione PadovaSport.TV

Il rischio c’era, lo avevamo scritto: l’AIC (associazione italiana calciatori) sul piede di guerra per le liste bloccate a 22 è pronta a indire uno sciopero (ascolta qui sul tema anche Jacopo Tognon, vice presidente Lega Pro). L’Associazione Italiana Calciatori annuncia lo stato di agitazione per l’intera categoria dei calciatori tesserati per le società militanti nel campionato di Serie C, riservandosi, in caso di mancata soluzione delle tematiche evidenziate, di indire lo sciopero per la prima giornata di campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy