Solidarietà padovana, Alì Supermercati dona altri centomila euro alla Protezione Civile del Veneto. Ecco come contribuire ulteriormente

di Redazione PadovaSport.TV

Ha un ruolo strategico di questi tempi la Grande Distribuzione. E così l’azienda padovana Alì Supermercati ha deciso di essere protagonista e in prima linea anche nella solidarietà. Sono stati consegnati ulteriori 100.000 euro alla Protezione Civile del Veneto e dell’Emilia Romagna e ad alla Federazione dei Medici di Famiglia (F.I.M.M.G.) per l’acquisto di materiale sanitario, che si uniscono ai 200.000 euro già donati nelle settimane precedenti e al milione a inizio emergenza. La raccolta fondi è frutto della grande generosità dei Clienti Alì che hanno donato i loro punti della carta fedeltà e dell’azienda veneta che ha raddoppiato ogni singola donazione fatta dagli stessi. “Siamo felici di questa grande partecipazione dei nostri Clienti alla raccolta fondi – afferma Gianni Canella, Vice Presidente di Alì Supermercati. – Il nostro ringraziamento va ai volontari delle Protezione Civile che stanno dando un aiuto a chi è in difficoltà ed a tutti i Medici di Famiglia per il prezioso lavoro che stanno svolgendo”. La raccolta fondi di Alì è iniziata il 7 marzo 2020 e continua in tutti i punti vendita Alì e Alìper, i Clienti possono partecipare donando 1 euro con 100 punti della carta fedeltà da cassa, da App e da sito, che verranno raddoppiati dall’azienda veneta a 2 euro, oppure facendo una donazione liberale alle casse.

Clicca qui per donare online con Alì

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy