Cittadella, Beretta: “Qui ho avuto modo di ripartire con entusiasmo e ritrovare la condizione”

di Redazione PadovaSport.TV

Giacomo Beretta ha segnato il suo secondo gol con la maglia del Cittadella. Il centravanti prelevato dal Padova a gennaio in uno scambio con Karamoko Cissé ha commentato così: «A Padova sono arrivato a fine ottobre – sottolinea Beretta, intervistato da Il Corriere Veneto – rimanendo di fatto soltanto due mesi, dopo quasi due anni di assenza dai campi per infortunio. Dovevo ritrovare la condizione, Cittadella mi ha dato la possibilità di ripartire con tanto entusiasmo e con la voglia di rimettermi in gioco. So di non essere ancora al 100%, ma ogni giorno sto lavorando per raggiungerla, con passione e spirito di sacrificio».

Playoff a rischio

Il Cittadella, dopo gli ultimi risultati, rischia di scivolare fuori dalla zona playoff dopo aver perso il treno per la serie A diretta: «Ma noi dobbiamo sempre guardare gli aspetti positivi – ribatte Beretta – oggi salutiamo il fatto che, dopo due sconfitte consecutive, siamo tornati a muovere la classifica. È stata una partita equilibrata e che siamo stati bravi ad affrontare, tolto l’episodio del calcio di punizione che l’ha rimessa in parità. È più difficile per tutti fare punti nel girone di ritorno. Per esperienza mi sembra che sia sempre stato così, perché incontri squadre che hanno qualcosa da giocarsi e che non regalano nulla. Concentriamoci sulla trasferta di Frosinone. Il destino è ancora tutto nelle nostre mani».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy