Serie B

Cittadella, Beretta riacciuffa il Perugia dopo un brutto primo tempo

Beretta

Poche emozioni, ma i granata ci credono e strappano il pari

Redazione PadovaSport.TV

Il Cittadella porta a casa un punto dal Curi di Perugia. Pochi lampi fino al gol che sblocca la partita. Al 38’ Segre cerca e trova Matos che di esterno destro batte Kastrati. Nella ripresa le squadre si allungano. Il brasiliano impegna la difesa avversaria. Al 73’ ripartenza degli ospiti, Antonucci serve Beretta che colpisce di testa ma finisce al lato. Gli uomini di Gorini attaccano con continuità e trovano il pareggio proprio con Beretta al 78’. Qualche minuto più tardi sono i padroni di casa a sfiorare il raddoppio. De Luca serve il solito Matos, para Kastrati. Non si fa attendere la risposta degli ospiti con D’Urso, di poco fuori. Finisce così, un punto per parte.

PERUGIA – CITTADELLA 1 – 1

Marcatori: 38′ pt Matos, 32′ st Beretta

PERUGIA: Chichizola; Sgarbi, Curado, Dell’Orco (C); Falzerano, Segre (45′ st Gyabuaa), Ghion (32′ st Ferrarini), Santoro (13′ st Kouan), Lisi; Matos, De Luca (45′ st Murano).

A DISPOSIZIONE: Fulignati, Righetti, Sounas, Murgia, Manneh, Vanbaleghem, Bianchimano, Zanandrea.

Allenatore: Massimiliano Alvini

CITTADELLA: Kastrati; Cassandro, Frare, Perticone (C), Benedetti (40′ st Donnarumma); Vita (25′ st D’Urso), Pavan (25′ st Mazzocco), Branca; Antonucci (40′ st Danzi); Beretta, Baldini.

A DISPOSIZIONE: Maniero, Cuppone, Mattioli, Ciriello, Tavernelli, Smajlaj, Mastrantonio.

Allenatore: Edoardo Gorini

ARBITRO: Alessandro Prontera (Bologna)

AssistentiVono (Soverato) e Di Monte (Chieti)

IV UomoFeliciani (Teramo)

VARSerra (Torino)

AVARCapaldo (Napoli)

NOTE:

Ammoniti: Vita, Cassandro, Falzerano, Lisi, Branca,Curado

Espulsi: nessuno

Angoli: 2 – 5

Recupero: 1′ e 9’

Spettatori: 2544