Cittadella-Frosinone, Venturato: “Momento cruciale del campionato”

di Redazione PadovaSport.TV

«È un momento cruciale per definire il finale di questo campionato. Ci sono tre partite una di seguito all’altro molto importanti. Per adesso ci concentriamo sul Frosinone. In casa loro avranno voglia e determinazione per fare risultato. Sarà una delle partite in cui ci giochiamo molto». Così Roberto Venturato, allenatore del Cittadella, alla vigilia della sfida contro il Frosinone. La lista degli assenti in vista di oggi è nutrita. Benedetti ha un’infiammazione importante al tallone del piede, non ci saranno neanche Cassandro e Smajlaj, mentre Frare è a disposizione. Ha alzato bandiera bianca anche Baldini: «Abbiamo vissuto un girone di ritorno al di sotto delle attese – sottolinea Venturato – di sicuro in alcune circostanze abbiamo ottenuto meno di quanto meritassimo. Il modulo che conosciamo di più è quello con i due attaccanti, è un sistema di gioco su cui abbiamo lavorato nel percorso di quest’anno. Nell’ultima partita, se fossimo riusciti a mantenere il vantaggio, avremmo potuto metterci con un modulo diverso. Dall’inizio o durante la partita abbiamo anche l’albero di Natale è una variabile importante. Nel momento in cui sono convinto di alcune cose le propongo e in questo senso ho tentato la strada del 4-3-2-1. Abbiamo creato insieme un’opportunità in più». Oggi in partenza si dovrebbe vedere nuovamente il 4-3- 1-2, ma è possibile che nel corso della gara le cose possano cambiare. In porta ci sarà ancora Kastrati, mentre in difesa Camigliano è favorito su Frare, non ancora al meglio ma comunque tra i convocati. A centrocampo ballottaggio fra Iori e Pavan, con il primo leggermente favorito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy