Cittadella, Marchetti fa luce su Settembrini: “Scelta tecnica, non è stato confermato”

Cittadella, Marchetti fa luce su Settembrini: “Scelta tecnica, non è stato confermato”

di Redazione PadovaSport.TV
Cittadella Settembrini

Settembrini via da Cittadella, ormai è sicuro. Sul giocatore il club granata poteva far valere un’opzione di rinnovo, che sembrava sicura. Settembrini era stato anche convocato per il ritiro, ma al raduno al Tombolato non era presente. Il centrocampista non è stato riconfermato, come ci spiega il dg granata Stefano Marchetti: “Abbiamo deciso di non confermarlo, è stata una scelta tecnica. Il giocatore è andato via a parametro zero, non è stato rinnovato il contratto nonostante l’opzione a nostro favore”. Nonostante una buona stagione disputata in granata, la seconda dopo l’arrivo due estati fa dalla Feralpi Salò (sempre a parametro zero), Settembrini dunque saluta e approda (si attende l’ufficialità) alla Virtus Entella. Ancora Marchetti: “Se mi dispiace non aver monetizzato la sua cessione? Non direi, se mi fosse importato avrei rinnovato il contratto facendo valere questa opzione, alla fine abbiamo deciso di comune accordo di separarci”. Un flash anche su i tre giovani che sono stati liberati, Bizzotto, Fasolo e Caccin: “Faranno il loro percorso e continueremo a tenerli d’occhio, ancora non sono pronti per la B”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy