Un ex Padova e Cittadella lascia il calcio per fare l’imprenditore

di Redazione PadovaSport.TV

Dopo quasi 20 anni di calcio giocato (dal 2002 ad oggi), Giovanni La Camera appende gli scarpini al chiodo e annuncia una nuova carriera nell’imprenditoria. L’ex centrocampista, tra le altre, di Benevento e, Reggina e Cittadella, ha parlato così ai microfoni di Nicolò Schira. “Non è successo nulla di particolare che mi ha spinto al ritiro. Negli ultimi due anni ho militato al Seregno, con due società differenti e lottando per vincere la Serie D, ma non trovavo più gli stimoli che mi aveva dato il calcio negli anni precedenti. Vedevo troppe demagogie, troppi interessi “strani” anche dentro lo spogliatoio. Non sono uno che accetta compromessi o la non meritocrazia, e quando ho iniziato a vedere troppi interessi dentro alle squadre ho lasciato”.

Leggi anche: Rissa di Seregno, la verità nel referto arbitrale: Borghese assolto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy