Cesena-Padova, Buglio: “Dopo il mio gol abbiamo sperato nella vittoria. Loro molto bravi nel palleggio”

Cesena-Padova, Buglio: “Dopo il mio gol abbiamo sperato nella vittoria. Loro molto bravi nel palleggio”

di Redazione PadovaSport.TV

Ecco le parole di Davide Buglio dopo il pareggio di Cesena: “Dopo il mio gol ci abbiamo sperato nella vittoria, peccato per come è finita. Vediamo di portare a casa più punti la prossima. Non saprei neanche raccontare il gol, a volte ho dei vuoti e mi dimentico parte delle partite (ride, ndr). Gli allenamenti sono molto duri, ci siamo facendo l’abitudine. Ma non penso che la colpa del pari a Cesena sia dovuta alle gambe pesanti. Il Cesena è una squadra forte, che anche all’andata ci ha messo in difficoltà con il suo palleggio e le sue catene sugli esterni, sanno giocare molto bene a calcio. L’anno scorso avevo fatto sei gol, ora siamo a metà. Ma il mio gol che porta solo un pareggio conta poco… Concorrenza? I compagni di reparto sono fortissimi, per cui non mi posso lamentare. Hallfredsson? Cerco di rubare molto da lui. Una dedica per il gol? Per mia nonna Giuseppina, che mi ha lasciato qualche mese fa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy