Mercato Padova, rinnovi e possibili cessioni a gennaio: ecco i casi più “caldi”

di Redazione PadovaSport.TV

Mancano pochi giorni al calciomercato invernale e il Padova, da primo in classifica, si prepara a perfezionare alcune operazioni. Non ci saranno, come si può immaginare, grandi sconvolgimenti. Il ds Sean Sogliano dovrà pensare a rimodellare l’organico sulla base dell’equilibrio tattico raggiunto fin qui: l’ideale sarebbe una punta centrale in meno a favore di un esterno e, in caso di partenza di Fazzi, un’alternativa a Germano a destra. Poi ci sono i rinnovi (ne abbiamo accennato qui), ecco caso per caso le situazioni più calde (R= Rinnovo possibile, U= In uscita, il giocatore potrebbe essere ceduto):

R Ronaldo >> Il rinnovo sarà automatico, in base alle presenze. Il contratto si allungherà fino al giugno ’22, a gennaio non si muoverà.

R Andelkovic >> L’esperto difensore va in scadenza a giugno, nonostante sia un titolare al momento non ci sono discussioni in piedi per un rinnovo.

R Hallfredsson >> In scadenza, ma non si parla di rinnovo: a fine stagione si faranno le valutazioni del caso, in base agli obiettivi raggiunti.

R Mandorlini >> In scadenza a giugno, al momento è un rincalzo di lusso in rosa, del rinnovo si parlerà a fine stagione.

R U Fazzi >> Potrebbe andare via a gennaio, si aspettava di giocare molto di più, ma la squadra ha un suo equilibrio con Germano titolare inamovibile. In caso di cessione andrà sostituito, probabilmente con un giovane. Oppure potrebbe rinnovare e andare via in prestito.

R Santini >> Ha diverse richieste, in questo momento non è una volontà del Padova privarsi dell’attaccante toscano. È evidente che se il Padova si dovesse opporre anche a gennaio alla sua partenza, come successo in estate, il rinnovo sarà la conseguenza più ovvia.

R Jefferson >> Questione rinnovo rimandata a fine stagione

R Beretta >> Ha firmato per un solo anno, a fine stagione in base al suo rendimento si faranno delle valutazioni.

U Baraye >> Attualmente in prestito alla Salernitana, prima in classifica in serie B. Ha poco spazio, l’Avellino lo ha chiesto già quest’estate ed è tornato alla carica in questi giorni. Il giocatore potrebbe essere girato quindi in prestito in Irpinia.

U Soleri >> In questi giorni si sono fatte avanti Piacenza, Viterbese, Potenza e Monopoli. Altri club lo stanno monitorando, la cessione in prestito sembra scontata.

Leggi anche > Iniezione di denaro in arrivo nel budget-mercato del Padova

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy