Padova, grandi aspettative sul 2021: può essere un anno importante per il club biancoscudato

Si attende il primo salto di categoria del nuovo corso targato Oughourlian. E l’Euganeo sarà più a misura di tifoso

di Redazione PadovaSport.TV

Che anno sarà il 2021 per il Calcio Padova? Ci sono grandi aspettative sull’anno appena cominciato, sia perché il 2020 è terminato in crescendo creando i presupposti per un girone di ritorno al vertice a lottare per il primo posto, sia perché la società ha programmi ambiziosi che prevedono, come minimo, il ritorno in serie B. L’obiettivo primario è quello di raggiungere la promozione al termine di questa stagione, ecco perchè il 2021 del Padova può essere un anno importante. Potrebbe essere il primo gradino della risalita, il primo passo in avanti di un nuovo percorso del club targato Joseph Oughourlian, sempre più al comando della società. Chiusa definitivamente l’esperienza di Roberto Bonetto, senza più quote dopo l’ultimo Cda, il 2021 potrebbe essere l’anno della prima promozione del finanziere franco-armeno, intenzionato a far aumentare di valore il Calcio Padova, rendendolo magari appetibile, in futuro, ad altri investitori. Una volta usciti dalla Lega Pro, si aprirebbe un nuovo capitolo. Tutta la piazza si augura che sia l’anno del ritorno in B.

SFOGLIA LE SCHEDE PER CONTINUARE A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy