Sala stampa Padova-Carpi, Mandorlini: “Non solo il tridente, sottolineo i tanti gol dei centrocampisti”

di Redazione PadovaSport.TV

Queste le parole di Andrea Mandorlini al termine di Padova-Carpi 6-0

Avevamo davanti una squadra che ha problemi, noi dovevamo vincere a tutti i costi. Siamo stati bravi a metterli in difficoltà subito, prima che reagissero. Siamo stati bravi a sfruttare le loro problematiche. Noi stiamo crescendo bene, tutti sono dentro al progetto. Il tridente funziona bene? Sul mercato abbiamo preso giocatori che hanno compensato lacune fisiche e tattiche, abbiamo aumentato potenziale e qualità. Anche i centrocampisti stanno facendo molti gol, è un reparto che lavora e crea. Biasci? Mi sarebbe piaciuto che avesse segnato anche lui, magari facendolo giocare di più succedeva. Ma ho fatto i cambi anche per vedere Santini in quel ruolo, e dare almeno 40-50 minuti a Della Latta. Cambi sono stati un po’ forzati forse, ma ormai avevo scelto quella strada lui. Hallfredsson? Non ha grande velocità ma sa sempre dove muovere la palla. Si sta ritrovando, ci serve come esperienza e gestione palla. Tanti giocatori di qualità? Vedremo già avanti, ma i tre cambi nell’intervallo li avevo già pensati. Campione d’inverno? Conta poco, oggi dovevamo assolutamente portarla a casa. Domani avranno un giorno di riposo, riprenderemo venerdì. Già a Legnago giocheremo con una squadra diversa. Spero che questa fiducia in noi stessi non ci abbandoni più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy