Cittadella, raduno al Tombolato: facce abbronzate e voglia di scherzare. E Paleari pensa al Torino sui social…

Si riparte. Il Cittadella proverà a stupire ancora e lo farà seguendo un copione ben consolidato, a partire dalla preparazione estiva: festone di piazza con i tifosi (sabato alle 20, presentano Anna Presello e il giornalista vicentino Vincenzo Pittureri) e poi partenza per Lavarone (domenica mattina). Oggi pomeriggio per il raduno al Tombolato si sono viste facce abbronzate e rilassate, tra queste sette di nuovi calciatori: c’è anche Vrioni, che sarà annunciato ufficialmente domani (arriva in prestito dalla Sampdoria dopo la positiva esperienza a Venezia). Nel video qui sopra vi mostriamo alcuni momenti del “primo giorno di scuola” mentre a questo link c’è la conferenza stampa integrale di Stefano Marchetti e Roberto Venturato che hanno parlato di prime sensazioni, obiettivi per il ritiro e mercato.
Intanto tiene banco la possibile partenza del portiere Paleari, anche se il diretto interessato per ora non parla: lo ha fatto però sul proprio profilo Instagram con un’immagine e una didascalia eloquenti, che riportiamo qui sotto. La proposta del Torino è allettante, la squadra giocherà (oltre la serie A) anche Europa League e Coppa Italia, dunque le occasioni per giocare anche da vice Sirigu ci sarebbero. Così Marchetti, più cauto: “Non so dire cosa succederà da qui alla fine del mercato, ma se una squadra di A vuole un giocatore di solito se lo prende…”. Come a dire, se il Torino farà lo sforzo di arrivare alla cifra richiesta (vicina ai 4 milioni), Paleari farà le valigie.
Altre informazioni pre-ritiro: saranno aggregati intanto tre elementi del settore giovanile (Plechero, Rosa e Varotto), domenica 21 prima amichevole con il Calcio Altipiani, mercoledì amichevole con la Virtus Verona alle 17 a Lavarone.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy