Eccellenza B: la Pro Gorizia fa i conti con alcune rinunce nel gruppo squadra

di Lorenzo Aluigi

Negli scorsi giorni la Pro Gorizia ha confermato gli arrivi di alcuni giovani, pronti per rinfoltire le fila della rosa di mister Franti. Ai giovani arrivati dal Cjarlins Muzane si sono aggiunti il portiere ’02 Giomo, ex Calvi Noale, e il roccioso difensore sloveno Miha Gregoric, giunto in prestito dalla Gemonese. Il diesse Valdiserra si è visto costretto a “correggere” la rosa in virtù dei problemi personali di alcuni calciatori dell’attuale rosa, che per diversi motivi devono rinunciare a terminare la stagione.

Parliamo del portiere Furios, dei difensori Cesselon e Manfreda, del mediano Raffa e del centravanti Bardini. Una tegola considerevole, tenendo conto che si tratta di elementi importantissimi per il tecnico goriziano. La possibilità di concludere operazioni di mercato ha visto un nuovo cambio di data limite (14 aprile). Per tale motivo non sono da escludere ulteriori ritocchi in diverse zone del campo. La prima giornata vedrà la Pro Gorizia scendere in campo per il derby regionale contro il forte San Luigi, pretendente al salto di categoria. Anche i triestini si sono rinforzati, andando a puntellare una rosa già molto competitiva. Per le due friulane sarà fondamentale partire con il piede giusto: domenica 18 aprile sarà subito derby.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy