Serie D, l’Este asfalta il Cjarlins Muzane. Zanutta: “Doveva essere il riscatto, ma è stato il tracollo”. Bertino rischia?

di Lorenzo Aluigi

Altra super affermazione dell’Este, che aggancia il sesto posto in classifica con il secco 3-0 di Carlino. Continua ad essere implacabile Marco Farinazzo, abile a segnare l’1-0 trasformando in oro il primo rigore della sua magica stagione. Ripresa vivace e chiusa dal contropiede velocissimo finalizzato da Pasha e dal tap in vincente di Taiwo allo scadere. Per i ragazzi di Max De Mozzi continua il momento positivo, in un sol colpo scavalca gli avversari di giornata, la Luparense e l’Adriese, issandosi a quota 23, con vista playoff. Di contro ci troviamo a parlare di un’altra battuta d’arresto per il Cjarlins Muzane, non è servito lo sfogo del patron Zanutta per rialzare la testa, è uno stop pesantissimo per le ambizioni degli arancioazzurri. Negli ultimi due match sono ben sei i gol subìti, oggi è stato un tracollo e la panchina di Bertino è seriamente a rischio.

(sfoglia le schede per leggere le parole di Vincenzo Zanutta)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy