Covid nel calcio: primo positivo nella Cremonese, focolaio alla Cavese

di Redazione PadovaSport.TV

Per la prima volta la Cremonese deve fare i conti con il Covid. Il club ha annunciato la positività di un giocatore della prima squadra, senza indicarne l’identità. Allarme anche alla Cavese (Serie C): ieri è stata riscontrata la positività di 9 giocatori, 2 membri dello staff tecnico e 3 dirigenti. In totale sono positivi 14 giocatori, 6 membri dello staff e 4 dirigenti. A rischio la gara di domenica col Potenza.

Un totale di ben 24 tesserati attualmente in isolamento, così distribuiti: 14 calciatori, 6 componenti dello staff tecnico e 4 dirigenti. Numeri allarmanti, dei quali la Cavese ha già informato l’Asl competente e i vertici della Lega Pro. A questo punto, non è più lontana l’ipotesi di un rinvio del prossimo match degli aquilotti, che domenica da calendario dovrebbero ospitare il Potenza al Simonetta Lamberti per un importante scontro diretto in chiave salvezza. E in caso di rinvio della sfida di domenica, rischierebbe di saltare anche la successiva gara di campionato, in trasferta con la capolista Ternana, in programma mercoledì 3 marzo prossimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy