Magia di Zaccagni contro lo Spezia: “Uno dei gol più belli della nostra storia”

di Redazione PadovaSport.TV

Una magia di Mattia Zaccagni regala al Verona una vittoria preziosa contro uno Spezia meno brillante di altre occasioni ma sempre molto determinato. La rete decisiva è arrivata a un quarto d’ora dalla fine e pochi minuti dopo l’espulsione dell’ingenuo Chabot, la cui disattenzione ha complicato irrimediabilmente l’ultima parte della gara della sua squadra. Adesso lo Spezia è stato raggiunto in classifica da Genoa e Torino: più in basso c’è solo il Crotone. Il Verona, invece, si piazza all’ottavo posto scavalcando la Lazio.

In sala stampa

Lo stesso Zaccagni ha raccontato le sue emozioni a Sky Sport: “Mi ha messo una bella palla Faraoni, era un po’ arretrata, quindi potevo colpirla solo così. Questa vittoria è importantissima, iniziare l’anno così ancora di più. Dobbiamo sempre cercare di fare le cose come oggi e portare a casa la partita. Lo Spezia è una neopromossa, ma è tra le squadre che giocano meglio nel nostro campionato. Hanno un bell’allenatore, ma noi l’abbiamo preparata al meglio. L’obiettivo è la salvezza, pensiamo a quella, poi vedremo. La Nazionale? Penso a salvarmi con il Verona, poi si vedrà”. Sulla pagina Facebook ufficiale dell’Hellas Verona la perla di Zaccagni è incorniciata così: “Uno dei gol più belli della nostra storia”

 

Leggi anche > Verona, Di Carmine sul mercato? Due club di B si fanno avanti

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy