Palermo, ritorno di fiamma: gli occhi di un presidente di serie A sul club

di Redazione PadovaSport.TV

Sergio Scicchitano, avvocato di Massimo Ferrero, intervenuto sulle colonne del Giornale di Sicilia, conferma l’interesse che il presidente della Sampdoria ha nei confronti del Palermo: “L’obiettivo è rilevare le quote di maggioranza del club lasciando Di Piazza in società e proponendo a Mirri di continuare come presidente onorario. Hera Hora verte in uno stato economico gravissimo, quindi è stata presentata al Comune di Palermo un’istanza di autotutela per ottenere l’annullamento o la revoca del contratto stipulato dalla stessa Hera Hora”.

Ferrero, dunque, sarebbe pronto a dare una mano all’attuale proprietà: “L’obiettivo sarebbe quello di rilevare le quote di maggioranza del club lasciando Di Piazza in società e proponendo a Mirri di continuare come presidente onorario”. Ma Ferrero può approdare al Palermo? “La normativa vigente non crea alcun vincolo, almeno fin quando il Palermo raggiunga la medesima categoria della Sampdoria. Basti pensare a Lotito che detiene e gestisce Lazio e Salernitana. Ferrero non ha mai nascosto il suo interesse e a mio avviso sarebbe in grado di restituire alla città l’entusiasmo, puntando alla Serie A in 2 o 3 anni“, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy