Cittadella formato trasferta: nelle ultime sette gare dieci punti fuori e zero al Tombolato

di Redazione PadovaSport.TV

Con la vittoria a Pescara, il Cittadella ha confermato il trend dell’ultimo periodo: i granata hanno raccolto dieci punti in trasferta contro zero al Tombolato, tenendo conto delle ultime sette partite. Uno score che ha consentito a Iori e compagni di restare in piena zona play-off. Venturato ha ribadito che la squadra non cambia identità tra partite casalinghe e in esterna, eppure i risultati sono diametralmente opposti. Per pensare in grande però serve il salto qualità anche a casa davanti ai propri tifosi. Intanto Diaw continua la scalata alla classifica marcatori: “Senza rigori sarei capocannoniere? Eh, ma i rigori esistono – scherza – meglio che li batta Iori. Lui è bravo. Vado sempre in campo per vincere e per fare gol. Con la Juve Stabia, in casa, dobbiamo vincere, anche per i nostri tifosi. Serve Invertire la rotta casalinga. Non possiamo parlare ancora di secondo posto. Ci sono troppi pochi punti tra l’alta e la bassa classifica. Il campionato è equilibratissimo. Dobbiamo migliorare in casa. Se ci riusciremo avremo grandi soddisfazioni”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy