Padova e Perugia, è il giorno dei verdetti. Dopo tante polemiche, parola al campo

di Redazione PadovaSport.TV

Come sempre sarà il rettangolo verde a mettere il punto finale. Dopo settimane di polemiche a distanza, schermaglie via social, dichiarazioni, tentativi di mettere pressione all’avversario, oggi alle 15 Padova e Perugia si giocheranno la serie B diretta. La posta in palio è altissima per due club che hanno investito tanto e hanno dichiarato fin dal principio il proprio obiettivo. Ma sulla strada verso la B, ci sono due avversarie di tutto rispetto da superare: FeralpiSalò e Sambenedettese.

Dal “palazzo” arrivano rassicurazioni – e come potrebbe essere altrimenti? – sul regolare svolgimento delle due partite e sulla qualità degli arbitri scelti (ne ha parlato il vice Presidente della Lega Pro Marcel Vulpis ai nostri microfoni, leggi qui). La Sambenedettese è determinata a dimostrare di non essere la vittima sacrificale in un match già scritto, come insinuato dal dg del Perugia Gianluca Comotto. Dichiarazioni a cui è seguito un duro comunicato dei giocatori rossoblu (leggi qui).

Anche la FeralpiSalò a parole è motivatissima per il suo obiettivo: il quinto posto. Concetto ribadito in settimana dal ds dei gardesani Oscar Magoni e dall’allenatore Massimo Pavanel. Sarà importante anche il risultato contemporaneo della Triestina di Pillon, che contende il quinto posto proprio ai bresciani. Novanta minuti di pura adrenalina con i continui aggiornamenti che arriveranno dagli altri stadi e che, inevitabilmente, condizioneranno anche i giocatori in campo.

Il Padova prova a concentrarsi: ritiro in pieno centro all’Hotel Methis in Riviera Paleocapa, all’ombra della Specola. Mandorlini in conferenza stampa ha ribadito che nel calcio può davvero succedere di tutto, e che sarebbe un delitto non approfittarne battendo la Samb. Difficile pronosticare la formazione titolare, noi ci abbiamo provato (leggi qui). Appuntamento alle 15 allo Stadio Euganeo, per un pomeriggio davvero thriller.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy