La Ternana di Vantaggiato continua a correre: undici vittorie consecutive

di Redazione PadovaSport.TV

Chi fermerà la Ternana? La capolista vola col vento in poppa espugnando il Partenio-Lombardi di Avellino, nel giorno esatto del 50° dell’inaugurazione, conquistando l’undicesima vittoria consecutiva che le consente un ulteriore allungo di +9 sul Bari. Il colpaccio è arrivato con un pizzico di buona sorte proprio all’ultimo respiro e con (scherzi del destino) quel Laverone, ex di turno, fino a quel momento il peggiore dei suoi ma bravo a ribattere in gol un tiro fulminante di Falletti, al rientro dopo l’infortunio e sempre decisivo. E’ bene, però, dire che la Ternana specie nel primo tempo e nel finale ha dimostrato di essere squadra fin troppo consapevole delle sue possibilità. Un’autentica schiacciasassi che Lucarelli ha modellato come un’orchestra perfetta nella quale, pur variando i componenti, ottiene il massimo da chiunque.

Leggi anche > Carpi, Pochesci arrabbiato con Bayeye: ecco cos’è successo

 

Cristiano Lucarelli, allenatore della Ternana
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy