Sara Carbonero ricoverata in ospedale: ecco le condizioni della moglie di Casillas

Sara Carbonero, moglie dell’ex portiere della Nazionale spagnola e del Real Madrird Casillas, è stata nuovamente ricoverata per un tumore. Ecco le sue condizioni.

di Matteo Frizzerin

La storia

Sara Carbonero, ieri pomeriggio, è stata nuovamente ricoverata in ospedale. Il motivo? Parrebbe una ricaduta legata ad un tumore alle ovaie, che nel 2019 le era stato diagnosticato. La giornalista sportiva, moglie dell’ex portiere della Nazionale spagnola, del Real Madrid e del Porto Iker Casillas, ha tenuto con il fiato sospeso migliaia di fan della coppia, divenuta particolarmente famosa durante i Mondiali del 2010. Ricostruiamo la loro (difficile) storia.

La coppia

I due spagnoli, hanno una relazione che dura ormai da oltre 10 anni. Si sono presi la ribalta per quel famosissimo bacio al termine del Mondiale sudafricano, vinto dalla Roja (1-0 in finale contro l’Olanda, ndr).

La Carbonero si trovava in Sudafrica per lavoro, in vesti di giornalista, appunto. Il portiere, invece, era capitano e leader della propria Nazionale. Dopo il triplice fischio della finale, Sara intervista Iker, che per esprimere tutta la propria gioia per la vittoria, e l’amore verso la sua Sara, la bacia in diretta.

Dopo quel famoso episodio, la coppia continua la propria vita insieme. Nasce il primo figlio nel 2014, poi nel 2016 si sposano in gran segreto e danno alla luce un altro bambino.

Una bella famiglia, con una vita serena. Almeno fino al 2019, quando alcuni problemi di salute ne minano la tranquillità. Prima di Casillas, poi di Sara Carbonero. Passa alla prossima scheda per scoprire le condizioni di salute dei due.

Leggi anche > Viky Varga racconta a Tiki Taka: “Con Pellè amore a prima vista”, e svela la verità sulla Juve

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy