Derby-day, cresce l’attesa per la supersfida. Tutto quello che c’è da sapere

Derby-day, cresce l’attesa per la supersfida. Tutto quello che c’è da sapere

di Tommaso Rocca

Cresce l’attesa per il derby tra Vicenza e Padova, dopo una settimana molto attiva dal punto di vista sicurezza visti i circa 70 pullman riservati e gratuiti per la spola dei 1300 tifosi padovani dalla Stazione o dal casello di Vicenza Est alla curva nord dello stadio Menti.

Qui tutte le istruzioni per raggiungere il Menti per i tifosi biancoscudati

Alle 15 la parola passerà al campo, bagnato e pesante secondo le previsioni meteo e che renderà ancor più battagliera la sfida come anticipato in conferenza dal mister dei biancorossi Mimmo Di Carlo, qui potete rileggere le sue dichiarazioni

Il tecnico ex Chievo punta sulla coppia d’attacco Guerra-Marotta con probabilmente Giacomelli a fare il trequartista ma senza rinunciare all’estro di Vandeputte che potrebbe essere schierato nei tre di centrocampo sul centrodestra per tamponare le avanzate di Baraye. In mezzo alla difesa Cappelletti affiancato da Padella. Ecco i probabili 11 biancorossi in campo con il 4-3-1-2: Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Barlocco; Vandeputte, Pontisso, Cinelli; Giacomelli; Marotta, Guerra.

Sullo al primo derby da mister del Padova ieri in conferenza ha fatto capire di essere già a conoscenza dell’importanza della gara per i tifosi. Qui è possibile rileggere le sue parole. Qualche problema di formazione vista la squalifica di Pesenti e le assenze forzate di Castiglia e Fazzi, titolarissimi in questo avvio di stagione. Padova che dovrebbe scendere in campo con il solito 3-5-2 e con questi undici: Minelli; Andelkovic, Kresic, Lovato; Daffara, Germano, Ronaldo, Buglio, Baraye; Mokulu, Santini. Qui parliamo di eventuali ballottaggi o scelte da considerare.

Sfida tra le prime due in classifica 27 punti per il Vicenza che ha effettuato il sorpasso proprio la scorsa giornata, 26 per i biancoscudati.

Miglior attacco, quello biancoscudato con 21 reti (in coabitazione con la Virtus Verona) contro la miglior difesa (solo 6 reti subite fin qui dal Vicenza). Diretta testuale su www.padovasport.tv a questo link a partire dalle ore 14.45 (fischio d’inizio ore 15)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy